ART Breaking NEWS

19 Aprile h. 21-MAROTTA-Dizionario Biografico delle Marchigiane c/o C.R.I.


Torna la “Settimana della Terra 2018 ” organizzata dal Comune di Mondolfo, assessorato all’Ambiente, collaborazione di associazioni e delle scuole del territorio….



MONDOLFO – DOMENICA 8 APRILE – ” La Spaghettata” – 72^ edizione

Con il patrocinio del Comune di Mondolfo e del Consiglio Regionale, Domenica 8 Aprile a MONDOLFO  72^ edizione della tradizionale “La Spaghettata” organizzata dall’Associazione Avis Servizi in collaborazione con la Sezione comunale Avis, che anche quest’anno si caratterizzerà per il suo “cuore solidale” insieme all’Associazione Omphalos, Autismo e Famiglie.

 

Dalle ore 9.30 si snoderanno in tutto il territorio comunale gli eventi sportivi di solidarietà: “Omphalos Half Marathon” consentirà a centinaia di appassionati e altrettante famiglie di correre e camminare insieme per l’autismo. In contemporanea si svolgeranno una gara podistica competitiva omologata FIDAL sulla distanza della mezza maratona (Km 21,09), una corsa amatoriale di 12,5 km (competitiva e non), una camminata attraverso il paesaggio della “Valle dei Tufi” con opzione di percorso facile o più impegnativo (km 5 o Km 8,5) e l’attesa Cicloturistica.


Pasqua, la principale solennità del cristianesimo, celebra la risurrezione di Gesù avvenuta nel terzo giorno dalla sua morte in croce, come narrato nei Vangeli, in studio a New Radio Star Don Egidio parroco della Chiesa di San Giuseppe di Marotta.


Buona Pasqua


GIOVEDI’ 8 MARZO al via il PREMIO NAZIONALE “IL CORAGGIO DELLE DONNE” Al Salone Aurora di MONDOLFO alle ore 18, il teologo e biblista Padre Alberto Maggi terrà una conferenza su “La Donna Nascosta”….

Il Comune di Mondolfo, assessorato alla Cultura, con il Patrocinio del Consiglio Regionale e della Commissione Pari Opportunità della Regione Marche, in occasione dei festeggiamenti del Centenario delle “11 eroine di Marotta” ha indetto un Premio Nazionale intitolato “Il Coraggio delle donne”.

Dal gesto eroico di 11 ragazze che, il 18 Novembre 1917, salvarono l’equipaggio della “Faà Di Bruno”, incagliatosi durante le Prima Guerra Mondiale, al largo della costa marottese, l’idea di un Premio in grado di celebrare la figura delle donna in tutte le sue sfere.

Un programma di appuntamenti che prenderà il via proprio giovedì 8 marzo 2018 e si concluderà sabato 30 giugno con la cerimonia di assegnazione da parte di una prestigiosa Commissione, del Premio Nazionale, ad una donna che si sarà particolarmente distinta per il suo valore culturale, artistico o sociale.

“Il Premio – ha commentato il consigliere comunale addetto alla Cultura, Enrico Sora – riveste un significato che va oltre il mero atto celebrativo ma nasce con l’intento di promuovere la cultura della parità, valorizzando il ruolo ed il lavoro delle donne, la loro partecipazione nella vita sociale, culturale, scientifica e filosofica. Una sensibilità nel confronti “dell’emisfero donna” a cui l’Amministrazione comunale vuole dare risalto per non dimenticare le 11 coraggiose ragazze il cui gesto venga ricordato nel tempo anche dalle nuove generazioni”.