Notizie Regione

new radio star  carnevale maschere


Notizie Regione … nell’ambito dell’iniziativa Montecitorio a Porte Aperte…

new radio star  telefoni

 

 

 

MASCHERA ARELCCHINO E PULCINELLA


Ascolta intervista Stefano Magnanelli nuovo singolo MASCOTTE

mascotteStefano Magnanelli presenta il suo nuovo singolo e ci racconta …..

…..la storia straordinaria del Signor Mascotte ….Dopo tanti anni dall’accaduto, riuscii a trovare il marinaio che, quella sera del Gennaio del 1969, cadde nelle fredde acque delle Canarie.

Mi raccontò che rimase in mare per un’ora e mezzo. Rimase tutto il tempo in acqua, con ai piedi le scarpe, e con in mano le forbici che avrebbe riportato a bordo. Sapeva che il Barracuda avrebbe potuto allontanarsi inesorabilmente da lui e che la sua vita sarebbe potuta sparire come quel puntino di luce lontano che era la sua nave all‘orizzonte. Nei giorni che seguirono, i marinai, uno ad uno, di porto in porto, lo andarono a toccare come “porta fortuna“.

Così il giovane “miracolato” diventò la “mascotte” dell’equipaggio.
Quella notte, in mezzo all’oceano atlantico, il comandante, gli ufficiali e i marinai, credettero veramente di vedere una sagoma sospesa sulle onde; ed ancora oggi hanno in mente quel motivetto fischiettato dal ragazzino che terrà loro compagnia probabilmente per tanto tempo.
Una sera d’estate,  ho ricantato dal vivo, dopo tanto tempo, questa canzone, annunciando alla fine dell‘esecuzione: “Signore e Signori, vi presento ora il Signor Mascotte, Daniele Belogi!.

Lui si è alzato in piedi, con gli occhi bagnati dall’oceano, per ricevere gli applausi del pubblico ancora incredulo.”   STEFANO MAGNANELLI

 


OGGI 28 GENNAIO H. 16 … a Marotta “Analisi dei comportamenti attraverso il linguaggio verbale e non verbale”…

Il Circolo Culturale di Marotta negli anni passati ha proposto una serie d’incontri sul tema dell’interpretazione del linguaggio del corpo: isolato un singolo gesto, si fornivano, criticamente, le possibili interpretazioni sul comportamento delle persone.
L’incontro di questo anno, il quarto, intitolato “Analisi dei comportamenti attraverso il linguaggio verbale e non verbale”, ha come tema centrale i diversi comportamenti delle persone che si proporrà di riconoscere attraverso i loro dialoghi esaminando sia il linguaggio non verbale che quello verbale.
L’incontro si svolgerà il 28 gennaio presso la sede della Croce Rossa di Marotta alle ore 16.

circolo culturale marottaBasta la parola o il gesto? Spesso usiamo il corpo per comunicare qualcosa che non vogliamo dire a voce.
A questo interrogativo ed a tanti altri risponderà il prof. Michele Giacomazza e ci rivelerà anche quanto sia importante conoscere il linguaggio non verbale per controllare e giudicare una situazione, anche la più difficile.


Arrivano le sfilate dei carri …….Luciano Cecchini Presidente Ente Carnevalesca Fano presenta il Carnevale di Fano 2016

testata-carnevale41


CARNEVALE di FANO 24 – 31 Gennaio e 7 Febbraio Corsi Mascherati

testata-carnevale41

 

 

 

 

Il getto è, senza dubbio il punto di forza del Carnevale di Fano.

Ogni anno quintali di caramelle e cioccolatini piovono dai carri allegorici durante le sfilate.
Un altro elemento assolutamente originale del Carnevale fanese è il caratteristico pupo, detto “vulon”.
Si tratta di una maschera che rappresenta sotto forma di caricatura i personaggi più in vista della città e che insieme alla “Musica Arabita” vanta una lunga tradizione nella storia del Carnevale di Fano.
Quest’ultima è una spiritosa banda musicale, nata nel 1923, che utilizza strumenti di uso comune quali barattoli di latta, caffettiere, brocche per produrre un’allegra musica, in perfetta sintonia con il clima allegro e spensierato del Carnevale.
Le sfilate dei carri allegorici, tradizionalmente realizzati in cartapesta dagli abili maestri fanesi, si concludono con un giro assolutamente suggestivo: quello della luminaria, una vera e propria festa di luci e colori.W300422-728x387

 


T O M B O L A – BOCCIODROMO – MAROTTA

img068