Notizie Regione Verso le Elezioni Regionali Le Primarie del centrosinistra vince l’ex sindaco di Pesaro Ceriscioli

NEW RADIO mimosa


OSCAR LATINO new single IN RADIO

6 CS_Oscar Latino_Singolo-page-002

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il brano “In Radio” (musica di Mauro Munzi e Oscar Latino e testo di Francesco Chini), prodotto da Mauro Munzi (batterista dei Dhamm), mette in evidenza come, nonostante il momento di smarrimento delle generazioni di oggi, sia importante non perdere mai la speranza e combattere l’inquietudine che quotidianamente rischia di ostacolare i sogni di ognuno.
“In Radio” è il terzo brano, dopo “Al di là di te” e “Il primo giorno di primavera”, nato dal sodalizio artistico tra Mauro Munzi (nelle vesti di produttore) e Oscar Latino.

Nel brano ha partecipatoanche il pianista siciliano Alessio Romeo.
Oscar Latino sta lavorando al suo disco di inediti, di prossima uscita.


“LA SEDUZIONE” GIOVEDI’ 26 FEBBRAIO 2015 MAROTTA c/o C.R.I.

Giovedì 26 febbraio 2015 alle ore 16,00 alla Sala Convegni della Croce Rossa di Marotta (Viale Europa, 1) si terrà un incontro dal titolo :

” IL LINGUAGGIO DEL CORPO: LA SEDUZIONE” Relatore prof. Michele Giacomazza.

Terzo incontro organizzato dal Circolo Culturale Marotta,  relativo alla comprensione del linguaggio del corpo.CIRCOLO CULTURALE MAROTTAfb0001

Nel 1° incontroè stato affrontato il linguaggio del corpo nella sua generalità, nel 2°  si è posto l’accento sul linguaggio dei piedi e del viso ora nel 3° il discorso diventerà più complesso, si capirà  come saper attrarre a prima vista, sedurre e affascinare, non solo per l’aspetto fisico, ma per il modo di fare, di muoversi, di occupare lo spazio, diffondendo un’energia particolare, sia un obiettivo raggiungibile.

Indipendentemente dalla professione, dalla posizione sociale, dall’età o dal sesso ognuno può trovare il proprio fascino e imparare a comunicare con sicurezza ed eleganza.

L’intervento del relatore sarà arricchito dalla proiezione di slide con immagini e filmati.

INGRESSO LIBERO.


DALL’ASILO INFANTILE ALLA SCUOLA MATERNA A MONDOLFO E MAROTTA 1868–1954 di Alessandro Berluti

Nuovo libro sulla storia di Mondolfo e Marotta quello  presentato oggi  sabato 21 Febbraio nella Sala del Consiglio Comunale a Mondolfo a cura dall’Archeoclub d’Italia. “Dall’Asilo Infantile alla Scuola Materna a Mondolfo e Marotta” è questo il titolo del volume scritto da Alessandro Berluti e che esce grazie alla Presidenza dell’Assemblea Legislativa delle Marche nella prestigiosa collana dei “Quaderni del Consiglio”.

L’iniziativa vede la stretta collaborazione della Direzione Didattica Statale di Mondolfo e dell’Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune che, con questo volume, ripercorrono un ampio tratto di storia della cura dedicata ai bambini dal 1868 al 1954.

Il volume, ricco di nomi, luoghi e date, narra della nascita del primo asilo a Mondolfo, fatto avvenuto nel secondo Ottocento, per poi proseguire nel racconto con l’evoluzione di questo servizio, fortemente voluto a beneficio della popolazione. Le insegnanti che si sono succedute, le varie sedi, l’apertura del primo asilo infantile – come allora si diceva – pure a Marotta, la trasformazione di queste strutture in scuole materne seguendo l’evolversi della didattica e della normativa nazionale.

Invito presentazione libro storia asilo infantile Mondolfo e Marotta-page-001


SAN VALENTINO

SAN VALENTINO 2015


Carnevale di Fano – da ieri Sindaco Città del Carnevale il Presidente dell’Ente Carnevalesca

E’ in dirittura di arrivo ma il divertimento e il programma di eventi del Carnevale di Fano 2015, che chiuderà le sue domeniche di sfilata dei carri allegorici il 15 febbraio, non accennano a diminuire. Seri_Cecchini_

Il Presidente dell’Ente Carnevalesca di Fano è stato proclamatoSindaco della Città del Carnevale

Domenica anche  il 3° Trofeo Carnevale per categorie organizzato da Fano Rugby asd e alle ore 9, sarà dato il via alla gara ciclistica amatoriale promossa dall’Asd Team G. Tonucci rivolta a tutti i tesserati degli enti di promozione sportiva che coinvolgerà circa 200 ciclisti di tutto il centro Italia.

La premiazione con la “Coppa Carnevale” della società con maggior numero di partecipanti sarà alle ore 18.30 sul palco di piazza XX Settembre, dopo il concerto dei “Lestofunk”.

Dal mattino di Domenica 15 Febbraio al via anche la “Moto Mascherata”, con ritrovo alle ore 8.30 al Pincio che torna a portare sulle strade fanesi, dopo un anno di stop, circa 100 appassionati di moto dei gruppi: Moto Club Dragone, Vespa Club Fano, Bikers 4 Life, Motor Club “L. Ricci” e Fano Rombante.

Lunedì 16 febbraio la sala Verdi del Teatro della Fortuna, alle ore  21, ospiterà il convegno-spettacolo“Una risata vi libererà.

Ultimo giorno utile per imparare a ridere” insieme a Richard Romagnoli, ambasciatore del mondo dello yoga della risata, il dottor Alessandro Bedini, psicologo e presidente dell’Accademia della risata diUrbino (clown terapia) e gli attori del San Costanzo Show.

Eventi su eventi, a cui l’Ente Carnevalesca ha dato il suo patrocinio, per tutto il fine settimana fino ad arrivare al pomeriggio del Martedì Grasso  giorno in cui si svolgerà il corteo rievocativo ‘El Va’ con la partecipazione degli studenti fanesi coinvolti anche nelle coreografie delle sfilate, il concerto della Borghetti Bugaron Band e il tradizionale Rogo del Pupo”.

www.carnevaledifano.eu

 

 


SIMONE SATURNO new single NEL BENE E NEL MALE

Simone Saturno, giunto al secondo singolo dopo “Sei (ancora)”, il sogno continua.

Ed è davvero singolare che un debuttante assoluto, senza aver partecipato a talent show, riesca ad avere un tale riscontro in Italia e anche all’estero , dove la versione inglese di “Sei” è tutt’ora in rotazione.

“Nel Bene E Nel Male”, nella linea pop rock che contraddistingue l’intero album ”Oltre me”, è una lettera d’amore, scritta , come la definisce il giovane artista, per chi non ha paura di mettere a nudo i propri sentimenti e riesce ancora ad emozionarsi ed emozionare. Una ballad che con suoni caldi e avvolgenti si pone come obbiettivo quello di fare entrare l’amore nei cuori di chi sa donarlo senza vergogna, romantica e carica di energia come un tramonto d’autunno nel cielo di Roma.SIMONE SATURNO
Simone Saturno, romano, 23 anni, si avvicina alla musica studiando pianoforte. Nel 2005, dopo aver lasciato gli studi classici di pianoforte, inizia a studiare canto e partecipa a vari concorsi come interprete. Nel 2009 è il vincitore assoluto del Premio Lorena Scaccia con il brano “Se stiamo insieme” di Riccardo Cocciante.
Dal 2010 inizia a scrivere le sue prime canzoni

Nel 2012 partecipa al Tour Music Fest arrivando a un passo dalle semifinali. Sulla scia di questa importante esperienza Simone continua a comporre perché solo attraverso la musica riesce a dare voce ad alcuni suoi pensieri ed emozioni. Le sue nuove canzoni, però, nascono sulla chitarra e sembrano avere qualcosa di diverso rispetto alle precedenti. Segue un periodo di formazione e crescita in Inghilterra e in America.

E’ così che Simone, allarga i suoi orizzonti musicali allontanandosi dal pop italiano e sintonizzandosi di più sul rock britannico e americano.